Residenza in Spagna

Richiedi la residenza in Spagna

Questo servizio è destinato ai titolari di passaporto UE che già possiedono un NIE Numero solo. Si prega di non utilizzare questo servizio fino a quando non si ha il tuo NIE Certificato.

Bisogno di NIE Numero? Clicca qui per saperne di più.

Una volta che hai il tuo NIE Numero che puoi richiedere per la residenza

Ora hai il tuo NIE Numero la prossima cosa di cui hai bisogno è la tua residenza / certificato dell'UE. (si prega di notare che questo consiglio è pre-Brexit)

My NIE ora offre un servizio di residenza completa. Se hai usato il nostro servizio per ottenere il tuo NIE Numero che ora puoi richiedere per la tua residenza al prezzo scontato di appena £ 29.99 a persona. (Prezzo normale £ 69.99)

Ciò include la prenotazione della stazione di polizia, i documenti rilevanti per la domanda e una consultazione telefonica sulle prove esatte di cui avrete bisogno per presentare domanda di residenza / certificato dell'UE. Forniremo anche consigli sull'assicurazione sanitaria e altri requisiti che potrebbero essere richiesti o meno per la tua residenza.

(Si prega di notare noi NON vendere l'assicurazione sanitaria o altri prodotti finanziari)

Il nostro consulente esperto di residenze ti guiderà attraverso il processo in modo da avere tutto pronto in tempo.

PRENOTA OGGI LA TUA RESIDENZA / CERTIFICATO DELL'APPARTAMENTO UE CON NOI!

Si prega di compilare il modulo sottostante assicurandosi che tutti i campi siano completati. Dopo aver inviato le tue informazioni, ti preghiamo di utilizzare il link di pagamento sottostante e il nostro esperto di residenza ti contatterà entro 24hrs:

Dopo aver inviato la domanda, fare clic qui per pagare tramite PayPal. Un membro dello staff sarà in contatto entro 24hrs.

Informazioni sulla residenza in Spagna Una volta che hai il tuo NIE Numero

Le informazioni tecniche .... Il nostro consulente di residenza spiegherà tutto questo è il formato più semplice.

Sul 28 March 2007 un decreto reale spagnolo (240 / 07) ha reso obbligatorio che tutti i cittadini dell'UE che intendono rimanere in Spagna per più di 3 mesi devono registrarsi di persona presso l'Oficina de Extranjeros nella loro provincia di residenza o presso la polizia designata stazioni.

Una volta che hai il tuo NIE Numero che puoi richiedere per la residenza in Spagna

Al momento della registrazione, ti verrà rilasciato un certificato di residenza di dimensioni di una carta di credito indicante il tuo nome, indirizzo, nazionalità, NIE numero (Número de Identificación Extranjero) e la data di registrazione come residente.


Dopo essere stato registrato come residente per cinque anni, è possibile richiedere un certificato di residenza permanente in Spagna. Ti verrà rilasciato un certificato di residenza di dimensioni simili a una carta di credito, ma dichiarerà inoltre che sei residente permanente (residente permanente).


Nota: alcune persone hanno ancora un certificato di residenza di dimensioni A4 piuttosto che uno di dimensioni di una carta di credito - in questi casi non è necessario riapplicare il valore di una carta di credito a meno che le circostanze (ad esempio il tuo indirizzo) non cambino, o meno volere.


È possibile fissare un appuntamento per richiedere la residenza o trasferirsi in residenza permanente qui. Maggiori dettagli possono essere trovati sul sito web per il Ministero dell'Interno spagnolo (le informazioni sono in spagnolo) .out residenza in Spagna

Modifiche ai regolamenti di residenza Su 10 July 2012 il governo spagnolo ha introdotto i dettagli dei nuovi requisiti di residenza per tutti i cittadini dell'UE, compresi i cittadini britannici. In base alle nuove regole, i cittadini dell'UE che presentano domanda di residenza in Spagna possono essere tenuti a fornire prove sufficienti di mezzi finanziari per sostenere se stessi (e le persone a carico). Ai richiedenti può inoltre essere richiesta una prova dell'assicurazione sanitaria privata o pubblica. Maggiori dettagli sul processo di candidatura e sulla documentazione di cui hai bisogno sono disponibili sul sito web del Ministero spagnolo per il lavoro e la sicurezza sociale.

L'ordine ministeriale stabilisce i nuovi requisiti di residenza e alcuni dei candidati alla documentazione possono essere invitati a presentare. Abbiamo creato una traduzione non ufficiale dell'ordine ministeriale di seguito.

Requisiti di residenza - solo per informazione
Questa è una traduzione non ufficiale dell'Ambasciata britannica * delle parti importanti dell'Ordine spagnolo 1490 di 9 July 2012, che stabilisce le regole relative all'ingresso, alla libera circolazione e alla residenza in Spagna di cittadini di altri Stati membri dell'Unione europea (UE) ed europei Stati dell'area economica.

Articolo 1: Diritto di soggiorno per un periodo superiore a tre mesi
Cittadini di:
uno stato membro dell'Unione europea
altri Stati parti dell'accordo sullo Spazio economico europeo
La Svizzera ha il diritto di risiedere in Spagna per un periodo superiore a tre mesi se soddisfa le condizioni di cui all'articolo 7 del regio decreto 240 / 2007, di 16 febbraio 2007, all'ingresso, alla libera circolazione e alla residenza in Spagna dei cittadini di Stati membri dell'Unione europea e di altri Stati aderenti all'accordo sullo Spazio economico europeo.

Articolo 2: Partecipazione e iscrizione al registro centrale degli stranieri
Le domande di registrazione come residenti da parte dei cittadini di cui all'articolo 1 devono essere conformi alle disposizioni delle sezioni 5 e 6 dell'articolo 7 del regio decreto 240 / 2007, di 16 February 2007.

Le domande saranno presentate di persona presso l'Ufficio immigrazione della provincia in cui intendono risiedere o nella relativa stazione di polizia.
Se la domanda di registrazione non soddisfa i requisiti necessari per essere elaborata, la persona interessata sarà tenuta a correggere eventuali difetti o allegare i documenti obbligatori entro un periodo di dieci giorni e verrà informato che, se non lo fa questo, si presume che abbia abbandonato la sua domanda, con decisione motivata, che non esaurisce la procedura amministrativa e che può essere impugnata.

Il certificato verrà rilasciato immediatamente, una volta confermata la conformità ai requisiti corrispondenti. Questo certificato fornirà il nome, la nazionalità e l'indirizzo della persona registrata, il suo numero di identità nazionale straniera e la data di registrazione.

Articolo 3: documentazione di supporto

Tutte le domande per la registrazione devono essere accompagnatenied dal passaporto o dal documento di identità nazionale del richiedente, che è valido e in vigore. Se questi documenti sono scaduti, deve essere prodotta una copia di questi e della domanda di rinnovo. Inoltre, sarà richiesta la seguente documentazione, a seconda delle circostanze del richiedente:
a) I lavoratori dipendenti devono presentare una dichiarazione attestante che sono stati assunti dal datore di lavoro o da un certificato di assunzione. Questi documenti devono includere, come minimo, i dettagli del nome e dell'indirizzo della società, l'identificazione fiscale e il numero di previdenza sociale del datore di lavoro. Sarà accettata la presentazione di un contratto di lavoro registrato presso il corrispondente servizio pubblico di collocamento o un documento di registrazione o situazione analoga alla registrazione con il corrispondente sistema di sicurezza sociale, anche se non sarà necessario produrre tali documenti se la parte interessata acconsente ad avere il suo i dettagli sono stati confrontati con i documenti dell'Ufficio finanziario della sicurezza sociale generale "Ficheros de la Tesoreria General de la Seguridad Social"

b) I lavoratori autonomi devono produrre prove attestanti che sono lavoratori autonomi. La registrazione nell'elenco delle attività economiche "Censo de Actividades Económicos" o la prova della loro costituzione mediante registrazione nel Registro Mercantile "Registro Mercantil" o un documento di registrazione o situazione simile alla registrazione con il corrispondente sistema di sicurezza sociale saranno accettati, sebbene non sarà necessario produrre questi documenti se la persona interessata accetta di avere i suoi dati controllati contro l'Ufficio finanziario generale della previdenza sociale o il fascicolo dell'Ufficio delle imposte "Ficheros de la Tesoreria General de la Seguridad Social o de l'Agencia Tributaria"

c) Le persone che non lavorano in Spagna devono produrre documentazione comprovante che soddisfano le seguenti due condizioni:

io. Assicurazione sanitaria pubblica o privata stipulata in Spagna o in un altro paese, a condizione che garantisca la copertura in Spagna durante il periodo di residenza equivalente alla copertura fornita dal Sistema sanitario nazionale. I pensionati saranno considerati in grado di soddisfare questa condizione se possono dimostrare, tramite il corrispondente certificato, che hanno diritto all'assistenza sanitaria pagata dallo Stato da cui ricevono la pensione

ii. disporre di risorse sufficienti, per sé e per i propri familiari, per non gravare sul sistema di assistenza sociale della Spagna durante il periodo di residenza. La prova del possesso di risorse sufficienti, provenienti da redditi regolari, incluso reddito da lavoro o reddito di altro tipo, o dalla proprietà di beni, sarà fornita da qualsiasi prova legalmente ammissibile, come atti di proprietà, assegni certificati, documentazione comprovante che i proventi da il capitale è ricevuto o le carte di credito. In quest'ultimo caso, deve essere esibito un certificato bancario aggiornato comprovante l'importo disponibile a titolo di credito sulla suddetta carta. La valutazione delle risorse sufficienti deve essere effettuata su base individuale, tenendo conto delle circostanze personali e familiari del richiedente. Il possesso di risorse superiori all'importo stabilito ogni anno dalla Legge generale sui bilanci "Ley de Presupuestos Generales de Estado" che giustifica il diritto a ricevere sussidi non contributivi, tenendo conto delle circostanze personali e familiari delle persone interessate, saranno considerati una prova sufficiente per soddisfare questo requisito

d) Gli studenti, compresi quelli che frequentano corsi di formazione professionale, devono presentare documenti comprovanti l'adempimento alle seguenti condizioni:

io. Iscrizione in un istituto pubblico o privato, accreditato o finanziato dall'amministrazione educativa competente

ii. Assicurazione sanitaria pubblica o privata stipulata in Spagna o in un altro paese, a condizione che garantisca una copertura completa in Spagna. Tuttavia, questa condizione sarà considerata soddisfatta se lo studente ha una tessera europea di assicurazione sanitaria valida per un periodo che copre l'intero periodo di residenza e che gli consente di ricevere, in via esclusiva, qualsiasi assistenza medica necessaria da un medico punto di vista, tenendo conto della natura dell'assistenza e della durata prevista.

iii. Dichiarazione giurata di avere risorse sufficienti per sé e per i membri della sua famiglia, in modo che non diventino un peso per il sistema di assistenza sociale della Spagna durante il periodo di residenza. La partecipazione a programmi dell'Unione europea che promuovono scambi educativi per studenti e insegnanti sarà considerata una prova sufficiente del rispetto di questi requisiti.
Articolo 4: applicazione del diritto di soggiorno per un periodo superiore a tre mesi ai familiari.

Il presente Ordine si applicherà anche ai familiari, come stabilito nell'articolo 2 del regio decreto 240 / 2007 di 16 February 2007, che sono cittadini di uno Stato membro dell'UE o di un altro Stato parte dell'accordo sullo Spazio economico europeo e della Svizzera , che si incontrano o accompagnano un cittadino di uno Stato membro dell'Unione europea o di un altro Stato parte dell'accordo sullo Spazio economico europeo e della Svizzera.

Nel caso di studenti, che sono cittadini di uno Stato membro dell'UE o di un altro Stato parte dell'accordo sullo Spazio economico europeo o in Svizzera, il diritto di soggiorno per un periodo superiore a tre mesi si applicherà solo a prescindere dalla loro nazionalità , al coniuge o socio di fatto iscritto in un pubblico registro nei termini stabiliti nell'articolo 2 del regio decreto 240 / 2007, di 16 February 2007 e figli a carico, purché soddisfino le condizioni di cui alla lettera d) della sezione 2 dell'articolo 3 di questo ordine.
In altri casi, il diritto di soggiorno sarà esteso anche al coniuge o al socio di fatto iscritto in un registro pubblico, ai discendenti diretti e a quelli del coniuge o del partner registrato, che hanno meno di 21 anni di età o disabili o che sono più anziani di questa età e dipendenti da loro e anche al diretto ascendente e a quelli del coniuge o del partner registrato che dipendono da loro, quando non sono cittadini di uno Stato membro dell'Unione europea e accompagnano il cittadino di un Stato membro dell'Unione europea o di un altro Stato parte dell'accordo sullo Spazio economico europeo e della Svizzera o che lo incontri nello Stato spagnolo, a condizione che le condizioni di cui alle lettere a), b) oc) della sezione 2 del L'articolo 3 di questo Ordine è soddisfatto.

I familiari che sono cittadini di uno Stato membro dell'Unione europea o di un altro Stato parte dell'accordo sullo Spazio economico europeo e della Svizzera, di cui alle sezioni 1, 2 e 3 del presente articolo, devono presentare domanda per la registrazione nella Registro degli stranieri in conformità con le disposizioni del presente decreto. I familiari che non sono cittadini di uno Stato membro dell'Unione europea o di un altro Stato parte dell'accordo sullo Stato economico europeo e della Svizzera, di cui agli articoli 2 e 3 del presente articolo, devono presentare domanda per il rilascio di una carta di soggiorno rilasciato per un familiare di un cittadino dell'Unione, in conformità con le disposizioni dell'articolo 8 del regio decreto 240 / 2007, di 16 febbraio 2007.

Provvedimento ad interim singolo.
Questo Ordine si applicherà alle domande presentate dopo 24 April 2012.
Prima disposizione finale: titolo di competenza
Questo decreto ministeriale è approvato in base alle disposizioni dell'articolo 149.1.2 della Costituzione spagnola, che attribuisce allo Stato la competenza esclusiva in materia di nazionalità, immigrazione, emigrazione, affari esteri e diritto di asilo.
Seconda disposizione finale: entrata in vigore
Questo Ordine entrerà in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione nel "Bollettino Ufficiale di Stato". (10 luglio 2012)

* Questa traduzione è fornita dall'ambasciata britannica con l'intento di aiutare i cittadini UE di lingua inglese a comprendere i nuovi requisiti di residenza. L'Ambasciata britannica non può assumersi alcuna responsabilità per eventuali errori o differenze tra questa e qualsiasi traduzione ufficiale futura, né per alcuna inconvenience o spese causate da eventuali errori o differenze.
Familiari extra UE. Vi è anche la disposizione per i familiari non UE, che hanno inserito passaporti e visti validi (ove richiesto), per risiedere con cittadini UE, a condizione che anch'essi si registrino di persona presso l'Oficina de Extranjeros o presso stazioni di polizia designate entro 3 mesi dall'ingresso . Saranno rilasciati con Tarjetas de Residencia de Familiar de Cuidadano de la Union (tessere di residenza per familiari di cittadini dell'UE). Saranno necessari documenti aggiuntivi.
Registrarsi sul padrone
Il padrone è una lista di tutte le persone che vivono in una certa città. Empadronarse è l'atto di registrarti in questa lista con il tuo municipio locale.

Chi dovrebbe registrarsi?

È obbligatorio per legge spagnola iscriversi al padrone presso il municipio dove risiedi abitualmente, ma molti espatriati britannici non l'hanno ancora fatto. Forse alcuni considerano il padrone come un mezzo di vigilanza dello stato, nella moda del "fratello maggiore". Tuttavia, in realtà, è semplicemente un modo per il municipio di sapere quante persone vivono nella loro zona, senza indagare sullo stato di residenza ufficiale di una persona o sugli affari finanziari.

Come ti registri

Non devi possedere la tua casa per registrarti, basta avere un indirizzo dove abitualmente abiti, indipendentemente dal fatto che tu sia il proprietario, che tu affittassi o vivi con parenti o amici. Né la registrazione è un lungo processo di registrazione. Basta andare all'ufficio del padrone del tuo municipio e compilare il modulo che forniscono. Porta con te un documento d'identità ufficiale, come un passaporto e anche il tuo NIE o certificato di residenza / carta, una bolletta di utenza recente a tuo nome, e le azioni a casa tua o una copia del contratto di locazione. Anche se potrebbe essere necessario tornare per ritirare il certificato, la registrazione effettiva viene completata tutto nello stesso giorno. Alcuni municipi delle Isole Baleari fanno una piccola tassa per l'emissione di un "certificato di empàrmato" (ad es. Euro 1.20 a Palma di Maiorca).
Vantaggi della registrazione di padrone
Una volta completato il processo semplice, puoi iniziare a godere di tutti i vantaggi offerti dalle offerte di padrón, come ad esempio:
Migliori servizi pubblici

Il governo centrale assegna denaro ai diversi comuni in base a quante persone si trovano sul padrone. Pertanto, se non sei registrato, il tuo municipio sta perdendo denaro per la fornitura di centri sanitari, agenti di polizia, vigili del fuoco e scuole.

Accesso ai benefici e all'assistenza sociale
Devi essere sul padrone per un certo periodo di tempo per accedere ad alcuni benefici legati al reddito e ad altri aspetti dell'assistenza sociale disponibili attraverso i servizi sociali del tuo municipio.

Una riduzione delle tasse
A seconda del municipio, la registrazione al padrone potrebbe comportare una riduzione di alcune tasse comunitarie e imposte di successione. Inoltre, quelli sul padrón possono anche spesso usufruire di corsi scontati, attività ricreative e culturali gestite dal municipio.

Viaggi scontati

Un attuale "Cerificado de Empadronamiento" può consentire ai residenti delle isole spagnole di ricevere sconti fino al 50% sulle tariffe aeree e sui biglietti dei traghetti tra le isole e la terraferma.

Diritti di voto

Per votare alle elezioni locali, devi anche iscriverti al registro delle elezioni locali. Puoi farlo nello stesso ufficio in cui ti registri sul padrón completando un semplice modulo. Alcuni, ma non tutti, i municipi ti chiederanno se vuoi registrarti per votare quando ti registri sul padrone.

Una volta registrato per votare una volta, la registrazione è permanente e non è necessario rinnovarla. Tuttavia, se sei caduto dal padrone a causa di un controllo di stato del padrone, dovrai anche registrarti nuovamente per votare.

Se non sei sicuro se sei registrato per votare alle elezioni locali, puoi chiedere all'ufficio del padrone nel tuo municipio locale.
Una vita più facile
Troverai che hai bisogno del tuo certificato padrón per svolgere varie attività amministrative, come iscriversi all'assistenza sanitaria, registrare la tua auto con targhe spagnole o iscrivere i tuoi figli a scuola. Maggiori informazioni possono essere trovate sul sito Web di Residentes Europeos.

Controlli sullo stato di Padrón
Articolo 7 del BOE di 24th de March 2015 afferma che i cittadini dell'UE sono ora tenuti a confermare lo status di padrone ogni due o cinque anni per rimanere registrati.

I cittadini britannici che hanno un certificato di residenza saranno contattati dal loro municipio ogni cinque anni dalla data in cui si registrano per confermare che vivono ancora nella città e desiderano rimanere sul padrone.

I cittadini britannici che non hanno un certificato di residenza saranno contattati dal loro municipio ogni due anni dalla data in cui si registrano per confermare che vivono ancora in città e desiderano rimanere sul padrone.

Hai già un nie numero ma ha bisogno di residenza

Se il municipio non è in grado di confermare che abiti ancora nella loro città, verrai rimosso dal registro di padrone. Non devi contattare in modo proattivo il tuo municipio per confermare la tua registrazione; il tuo municipio ti contatterà.
Tuttavia, se sei preoccupato per il tuo status di padrone, puoi andare in qualsiasi momento all'ufficio del padrone nel tuo municipio locale per verificare che sei ancora registrato e chiedere di confermare lo stato di padrón.

Per alcuni servizi (ad es. Servizi sociali) potrebbe essere richiesto di mostrare un certificato padrón recente inferiore a 3 mesi. È possibile ottenere questo presso l'ufficio padrón del municipio locale.

Se hai già il tuo spagnolo NIE Numero e hai bisogno che la tua residenza spagnola entri in contatto oggi! Per saperne di più NIE Numeri in Spagna